Come si svolge

La gara denominata “Coppa Italia delle Regioni” si svolge annualmente internamente alla FITARCO, e vede impegnati i migliori 24 atleti, di cui 14 delle classi giovanili, che gareggiano sotto la bandiera della propria regione di appartenenza.

La competizione si svolge su tre tipologie di gara e su due campi gara:

sul campo di gara situato allo Stadio Bacigalupo di Savona:

la 1^ gara star che vede competere, in una gara “targa” i senior delle divisioni olimpica e compound

la 2^ gara star che vede impegnate le classi giovanili della divisione olimpica in una gara di tipo “targa”

Sul campo di gara situato sul Parco di San Pietro in Carpignano di Quiliano:

la 3^ gara star che viene disputata dalle classi junior senior della divisione arco nudo, dalle classi senior per le divisioni compound e olimpico, in una gara di campagna che si svolge su un percorso boschivo lungo il quale sono situate 12 piazzole a distanze sconosciute e 12 a distanze note.

Alla fine delle gare di qualificazione, sui due campi di gara, avranno luogo gli scontri diretti tra i 16 migliori arcieri di ogni classe e divisione.

Alla domenica, alla Stadio V.Bacigalupo avranno luogo le finali, la cerimonia di premiazione e la cerimonia di chiusura.

 

LA PRESENTAZIONE ALLA STAMPA IL GIORNO 7 FEBBRAIO 

Annunci